Referendum Costituzionale

Rinviato il Referendum Costituzionale del 29 Marzo 2020 sul taglio dei Parlamentari

Il Consiglio dei Ministri ha deciso nella riunione del 5 marzo 2020 di proporre al Presidente della Repubblica la revoca del DPR 28 gennaio 2020, con il quale, prima dell’emergenza sanitaria da Coronavirus, è stato indetto il referendum popolare confermativo.

Le procedure referendarie in Italia e all’estero vengono quindi sospese, per riprendere quando sarà fissata la nuova data del Referendum.

torna all'inizio del contenuto